Toscana, Montemagni: vogliamo chiarezza sulla Montecatini-Lucca

Xfi

Firenze, 28 ott. (askanews) - "Considerate le palesi problematiche sollevate dal Consiglio superiore dei lavori pubblici in merito ai lavori inerenti al raddoppio ferroviario sulla tratta Montecatini-Lucca-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-abbiamo quindi deciso di predisporre una specifica mozione sul tema." "In particolare-prosegue il Consigliere-vogliamo, appunto, conoscere quali siano, in dettaglio, le obiezioni sollevate dal predetto organo in relazione all'opera in essere e quali siano le ipotesi progettuali e le relative tempistiche che sta valutando RFI per garantire, sull'intera tratta, la completa e definitiva realizzazione dei lavori." "Inoltre-precisa l'esponente leghista-interroghiamo la Giunta regionale per verificare come sia possibile che la normale procedura di assoggettabilità alla VIA(valutazione d'impatto ambientale)abbia escluso la stessa alla luce delle gravi dichiarazioni del Consiglio superiore, ovvero come gli uffici tecnici competenti abbiano effettivamente valutato gli aspetti idraulici, sismici ed architettonici del suddetto progetto." "Insomma-conclude Elisa Montemagni-con una sola parola, chiediamo: chiarezza"