In Toscana niente cani alla catena, per ora

(Adnkronos) - Un’ordinanza straordinaria della Regione Toscana impone il divieto di tenere cani a catena, a seguito degli incendi divampati nel territorio. Il provvedimento, che tutela i diritti degli animali, ha però una scadenza ravvicinata. La Regione ha deciso che resti in vigore solo nel periodo più a rischio di roghi, cioè fino al 30 settembre 2022 e, di conseguenza, il divieto della custodia dei cani alla catena cadrà nella stessa data. Green Impact, fondazione Cave Canem e Animal Law- che hanno portato avanti una campagna per liberare tutti i cani dalla catena, chiedono invece la proroga dell'ordinanza.