Toscana, oltre 8 milioni per finanziare 13 piste ciclopedonali

Xfi

Firenze , 17 dic. (askanews) - Con 8,6 milioni, attivati da un finanziamento di 6,4 milioni assegnato dalla Regione Toscana con risorse Por Fesr 2014-2020, saranno finanziati 13 interventi per piste ciclopedonali nel Parco Agricolo della Piana ed in particolare nei Comuni di a Caiano, Carmignano, Sesto Fiorentino, Calenzano, Firenze, Prato, Signa, Campi Bisenzio. Le opere, realizzate con la collaborazione della Città Metropolitana di Firenze e della Provincia di Prato e la compartecipazione degli enti locali, sono in parte già concluse o sono in corso di ultimazione.

"A differenza di molte altre grande infrastrutture ciclopedonali - spiega l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - la 'superciclopista Firenze-Prato' vede la funzione turistica o di svago secondaria rispetto all'uso quotidiano sistematico. E' la prima ciclovia 'ad alta capacità' progettata non solo in Toscana, ma in Italia. Ciò non toglie che possa comunque essere utilizzata anche a fini di ciclotiursmo, infatti collegherà altri due grandi itinerari ciclabili, la ciclovia dell'Arno e la ciclovia del Sole". Il finanziamento per la sua realizzazione supera di poco il 70% dell'intero contributo POR, per un ammontare complessivo di 4,9 milioni di euro a fronte di un valore complessivo stimato in 6,1 milioni di euro.