Toscana, a Prato un convegno su rigenerazione urbana

Xfi

Firenze, 12 nov. (askanews) - Rigenerazione e innovazione urbana saranno al centro di una nuova giornata di studi organizzata dalla Regione nell'ambito del ciclo di incontri 'La Toscana che si muove'. Il prossimo venerdì 15 novembre al Centro Pecci di Prato si terrà la conferenza "Le sfide per il governo del territorio in Toscana", con approfondimenti in particolare riguardo alle politiche per il contenimento del consumo di suolo ed ai nove PIU-Progetti innovazione urbana finanziati dalla Regione Toscana grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. La giornata è, infatti, anche evento annuale POR FESR 2014-2020.

I lavori inizieranno alle ore 9.30 con i saluti del sindaco di Prato Matteo Biffoni, del presidente Provincia di Prato Francesco Puggelli e con l'intervento dell'assessore regionale al governo del territorio Vincenzo Ceccarelli. Concluderà la prima parte dei lavori, alle ore 13 circa, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

I lavori riprenderanno alle ore 14:30 con un focus sul POR FESR Toscana 2014-2020, con gli interventi di Angelita Luciani dell'Autorità di gestione del POR FESR, Nicolas Gibert-Morin della Direzione generale della Politica Regionale e Urbana della Commissione Europea, Ferdinando Ferrara del Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del consiglio dei ministri, Giorgio Martini dell'Agenzia per la coesione territoriale, Chiara Agnoletti dell'Irpet e Luca Perni direttore del Consorzio Energia Toscana. Seguirà la presentazione dei nove PIOU toscani (Prato, Pisa, Cecina, Empoli, Poggibonsi-Collevaldelsa, Lucca, Rosignano, Montemurlo-Montale, Capannori), raccontati dagli addetti ai lavori. Attese per le 17,30 circa le conclusioni dell'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli.

Il presidente Rossi e l'assessore Ceccarelli incontreranno la stampa per un breve briefing alle ore 11,30 circa.