Toscana, press Tour organizzato da Regione in terra di Maremma

Xfi

Firenze, 23 giu. (askanews) - Si snoder in terra di Maremma, venerd 26 giugno 2020, il press tour della Regione Toscana a cui parteciperanno alcuni giornalisti nazionali e un folto gruppo di corrispondenti della stampa estera di Roma di testate tedesche, danesi, inglesi, spagnole, russe, brasiliane e romene.

Il tour, organizzato da Fondazione Sistema Toscana per Invest in Tuscany, l'ufficio della Presidenza della Regione nato 10 anni fa per implementare l'attrazione degli investimenti esteri, far tappa nella provincia di Grosseto per mostrare ai partecipanti due storie di eccellenza nell'agribusiness regionale: la Tenuta di Alberese dell'Ente Terre Regionali Toscane e Sfera Agricola nel comune di Gavorrano. Il gruppo sar accompagnato da Filippo Giabbani a capo del team di Invest in Tuscany.

L'agribusiness rappresenta una fetta importante dell'economia toscana. Con un fatturato di 11.3 miliardi di euro, 28.900 aziende che impiegano 56.000 addetti, oltre 27.000 potenziali fornitori e 5.300 aziende biologiche certificate. Dati che la piazzano al primo posto tra le regioni europee per numero di imprese e al secondo per fatturato.

Alla luce dei numeri e delle specializzazioni, la Toscana si pone come un primario territorio in Europa per l'attrazione di nuovi investimenti nell'agroalimentare. Il brand "Made in Tuscany" sinonimo mondiale di alta qualit a maggior ragione in un settore che vede numerosi prodotti alimentari certificati dall'Unione Europea.

Il gruppo stampa verr accolto da Marco Locatelli, direttore dell'Ente Terre Regionali Toscane che ha nella Tenuta di Alberese il suo quartier generale. Con i suoi 4200 ettari, Alberese una delle pi grandi aziende agricole biologiche d'Europa ed coperta da pinete, macchia mediterranea, terreni coltivati dove pascolano oltre 400 bovini maremmani e 40 cavalli maremmani. L'azienda agricola una Demofarm impegnata in diverse attivit sperimentali, offre strutture per convegni e seminari e dispone di un agriturismo che pu ospitare pi di 50 persone. Il press tour inizier alla Spergolaia, proseguir con la visita alla selleria e all'area torelli ANABIC per le razze autoctone di Bovino e Cavallo maremmano. Il gruppo far tappa in localit Pian di Barca per la visita al campo di frumento duro cappelli destinato a produrre la pasta dei parchi toscani, a seguire si sposter a Rispescia per scoprire la Banca del germoplasma e il campo catalogo sulle variet autoctone Toscane con descrizione delle attivit di tutela della agro-biodiversit regionali e della APP "Agrodiversit Toscana".