Toscana, Rossi: oltre 7 milioni opere e partecipazioni Viareggio

Xfi

Firenze, 31 lug. (askanews) - Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi finanzierà interventi, opere e partecipazioni per 7,3 milioni di euro, destinati a Viareggio e al suo sviluppo.

È quanto ha annunciato a margine della firma del Protocollo per il rilancio e lo sviluppo del territorio di Viareggio che ha siglato questa mattina insieme al sindaco del comune versiliese, Giorgio Del Ghingaro.

"Abbiamo accantonato - ha spiegato Rossi - un milione di euro per entrare a pieno titolo nella società che il Comune creerà per gestire, congiuntamente con noi, il porto di Viareggio. Ciò non significa che scioglieremo l'Autorità portuale che in questi sei anni ha investito qui a Viareggio ben 11 milioni di euro e pensiamo debba continuare a farlo con interventi per ulteriori 6 -7 milioni nei prossimi due anni. Se la Regione non avesse costituito l'Autorità portuale adesso, voglio dirlo con una battuta, cammineremmo sulle acque a causa dell'insabbiamento".

Il presidente ha poi ribadito che entro la fine dell'anno spera di poter dare avvio alla gara per la realizzazione del sabbiodoto da otre 5 milioni di euro che permetterà di evitare le annuali spese di escavo all'ingresso del porto. Nuova conferma anche per il contributo da 400.000 euro all'anno per tre anni, destinati al finanziamento del Versilia Yachting Rendez Vous, l'esposizione della produzione di alta gamma della cantieristica viareggina e versiliese. La Regione assicurerà anche 100.000 euro quest'anno e 70.000 il prossimo per la verifica di compatibilità e la progettazione definitiva dell'asse viario di penetrazione, in grado di meglio collegare il porto con la viabilità regionale e nazionale. (Segue)