Toscana, Rossi: raccolta differenziata all'80% entro il 2030

Xfi

Firenze, 24 lug. (askanews) - "Vogliamo fare della raccolta differenziata, del riuso e del riciclaggio le scelte fondamentali per la nostra Regione. Questo significa dotarci di una serie di sistemi di trasformazione e selezione dei rifiuti in modo da farli diventare materia seconda". Lo ha detto il presidente della Toscana, Enrico Rossi, intervenendo in Consiglio regionale.

"Noi non andiamo bene con la raccolta differenziata in Toscana, siamo al 54%. Ma penso che si possa scommettere su una volontà collettiva che si muove all'interno della società, delle istituzioni e delle aziende.

Una scommessa per portare la Toscana ai vertici ed essere in sintonia col mutamento culturale in atto. Quindi: raccolta differenziata all'80% di qui al 2030. E' un obiettivo realistico, in fondo si tratta di mantenere il tasso di aumento della differenziata, tra il 2 e l 3% all'anno, che già abbiamo ora", ha concluso Rossi.