Toscana, seminario del Corecom l'8 novembre in Consiglio

Xfi

Firenze, 7 nov. (askanews) - La tutela dei consumatori nello sviluppo delle comunicazioni elettroniche al centro del seminario in programma per venerdì 8 novembre alle 9.30 in Auditorium del Consiglio regionale. Organizzato dal Corecom toscano, in collaborazione con Agcom, per trattare di tutte quelle trasmissioni, cablate a distanza, di fonia e dati che utilizzano rame o altri materiali conduttori (cavi elettrici, doppino telefonico, guide d'onda metalliche). Nelle intenzioni del Comitato regionale per le comunicazioni, servirà anche ad analizzare le prospettive per il settore dei servizi e del mercato delle telecomunicazioni e delle radiocomunicazioni. A partire dalla mattina di venerdì, invece, dopo i saluti del presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, del presidente del Corecom Toscana Enzo Brogi, del segretario generale Agcom Riccardo Capecchi, del direttore di Anci Simone Gheri e del presidente dell'ordine degli avvocati di Firenze Giampiero Cassi, seguiranno gli interventi di docenti universitari, dirigenti Agcom. Tra i relatori anche il presidente del Tribunale di Firenze Marilena Rizzo, il vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura David Ermini e rappresentanti di gestori telefonici e associazioni dei consumatori.

Come terza edizione del seminario biennale nazionale sulle controversie tra utenti e gestori dei servizi di tlc, l'appuntamento prevede una sessione formativa per il personale dei Corecom e operatori (in programma giovedì 7 novembre dalle 10.30 sempre in Auditorium).