Toscana, targa del Consiglio regionale per Luisa via Roma -2-

Xfi

Firenze, 24 set. (askanews) - La cerimonia di conferimento si è tenuta questa mattina in sala Barile del palazzo del Pegaso. "Un momento di grande soddisfazione per chi, prima come cittadina e poi come amministratrice, ha potuto seguire l'evoluzione di Luisa via Roma, da elegante negozio di intimo femminile a quello che è diventato oggi, capace di cambiare la mentalità nel segno dell'apertura culturale", ha spiegato Elisabetta Meucci, che ha ricordato anche come "il recente evento della sfilata che si è tenuta lo scorso mese di giugno (a piazzale Michelangelo, ndr) abbia rappresentato un altro momento di svolta culturale nel rapporto con la città".

Anche Antonio Mazzeo ha voluto testimoniare, "unico non fiorentino", lo spirito che ha animato la decisione di conferire il riconoscimento: "Luisa via Roma rappresenta perfettamente la nostra idea di Toscana, fatta di innovazione e tradizione, di idee e di competenza. Per questa ragione abbiamo deciso di premiare Andrea Panconesi e di chiedergli di veicolare questo messaggio ai tanti giovani che hanno voglia di fare impresa".

"Accetto questo riconoscimento con orgoglio e commozione", ha detto Panconesi. "La nostra sfida comincia adesso. Dopo novant'anni di attività e venti anni di e-commerce - la vera svolta nel nostro percorso - la nuova generazione di Luisa via Roma guarda già oltre, lascia emergere una nuova sensibilità, che si rivolge verso la salvaguardia del nostro mondo, la qualità della vita e il risparmio di materiali". E annuncia una nuova iniziativa: "Abbiamo appena firmato un accordo green di partnership con Formula E Extreme. Saremo official fashion partner per quattro anni del campionato di suv elettrici, nuova competizione evoluzione del rally, che avrà inizio a marzo 2021. Questo per sensibilizzare al rispetto dell'ambiente e del clima".