Toscana zona arancione, Nardella: "Contagio corre"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Purtroppo il contagio non si è fermato e tutta la Toscana diventerà zona arancione a partire da mercoledì prossimo. Ci faremo trovare pronti per affrontare al meglio questa nuova fase a Firenze. Conto sulla responsabilità e sull’impegno di tutti". Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella.

Intervenendo in Consiglio comunale, Nardella ha detto: "Ho appena parlato con il ministro della Salute, Roberto Speranza, che mi ha ufficialmente riferito che la Toscana è entrata nella zona arancione in quanto sono stato raggiunti i livelli che prevedono il passaggio a questa seconda fascia". Il ministro prima di di chiamarmi Nardella ha avuto un colloquio con il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.