Toti: crisi governo non rallenta il lavoro a Genova

Pat

Rimini, 22 ago. (askanews) - La crisi del governo non rallenterà i lavori di ricostruzione dopo il crollo del Ponte di Genova. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, dal Meeting di Cl a Rimini.

"A Genova - ha aggiunto Toti - stiamo mantenendo tutte le promesse. I porti sono un asset strategico per l'intera Italia. Abbiamo rispettato tutti i tempi per le emergenze e faremo lo stesso per quanto riguarda la ricostruzione. Il ponte è stato interamente demolito e il secondo pilone del nuovo ponte sta crescendo. Ad aprile faremo passare le auto sul nuovo".