Toti e De Luca sono contro la decisione del governo

·1 minuto per la lettura
Toti De Luca
Toti De Luca

Giovanni Toti e Vincenzo De Luca, governatori della Liguria e della Campania, si sono schierati contro le decisioni del governo Draghi e chiedono l’obbligo vaccinale.

Covid, Toti e De Luca contro il governo: “Misure insufficienti”

Le misure del Governo per l’emergenza Covid sono del tutto insufficienti” ha dichiarato Vincenzo De Luca, nonostante l’ulteriore stretta stabilita dal governo nelle ultime ore. Il governatore si aggiunge alla lista dei presidenti di Regione che chiedono interventi più decisi. Anche Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ha manifestato il suo scontento, spiegando che il Super Green pass doveva essere esteso anche agli uffici. “Il governo ci ha ascoltato sulla quarantena accorciata per non bloccare il Paese. Resta una timidezza sull’estensione del Green pass rafforzato ad altre categorie, come il mondo del lavoro pubblico e privato, che non comprendo” ha dichiarato al Corriere della Sera.

Covid, Toti e De Luca contro il governo: “Decidere subito l’obbligatorietà della vaccinazione”

Si prosegue sulla linea delle mezze misure e del tempo perso, e contemporaneamente, di una confusione indescrivibile, ingestibile e incontrollabile” ha dichiarato Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. Entrambi i governatori sono d’accordo sul fatto che bisognerebbe procedere con l’obbligo vaccinale. “È indispensabile decidere subito l’obbligatorietà della vaccinazione. O comunque un lockdown per i No vax lungo, serio e controllato” ha dichiarato De Luca.

Covid, Toti e De Luca contro il governo: “Non è più il momento del tampone”

La Lega nella Conferenza delle Regioni era sulle nostre stesse posizioni” ha dichiarato Giovanni Toti. “Fedriga che la presiede era per allargare l’area del Green pass rafforzato. Così Zaia” ha aggiunto il governatore, che insiste sul fatto che i vaccini devono diventare “il gold standard per lavorare e avere una vita normale“. “Non è più il momento del tampone, è il momento del vaccino. Il sistema non è in grado di reggere un milione di tamponi al giorno” ha dichiarato Toti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli