Toti: liberali e riformisti non siano Cenerentola centrodestra

Fos

Genova, 29 ott. (askanews) - "Complimenti a Lega e Fratelli d'Italia per il successo. Ora tocca a noi, liberali, riformisti e popolari riunirci per fare la nostra parte e non essere la Cenerentola della coalizione. Rimbocchiamoci le maniche per rendere il centrodestra ancora più forte". Lo scrive su Facebook il governatore della Liguria e leader di Cambiamo, Giovanni Toti, commentando l'esito delle elezioni in Umbria.

"Gli elettori - sottolinea Toti - riconoscono le alleanza truffa, fatte tra partiti tenuti insieme solo da potere e poltrone, come hanno fatto Pd e M5S. Bene - conclude il leader di Cambiamo - la coalizione di centrodestra unita con cui governiamo tante regioni, a partire dalla mia Liguria, dove vinceremo ancora".