Toti: Liguria isolata, Genova tornata agli anni '30

Gab

Roma, 25 nov. (askanews) - "Oggi la Liguria è totalmente isolata, e Genova è tornata a essere quello che era probabilmente prima degli anni '30". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, commentando la chiusura di un tratto della A26.

"Siamo stupefatti che si arrivi a un anno e quattro mesi dal Ponte Morandi a provvedimenti così drastici. Occorre lavorare subito e attendo di sapere cosa il governo intende fare - ha aggiunto Toti - la Liguria è sostanzialmente isolata. Si tratta di garantire la sicurezza dei cittadini e insieme l'economia non solo di Geneva e della Liguria ma del Nord Ovest d'Italia. Mi auguro che tutto si chiarisca" a breve "aspetto di conoscere cosa intenderà fare d'urgenza il governo".

"Io - ha quindi aggiunto il governatore - mi chiedo cosa veramente sia stato fatto perché i cittadini di Genova siano considerati di seria A e non di serie B. Le chiacchiere sono durate un anno e quattro mesi".