Toti: Mulè parla di me perché solo così i media lo ascoltano

Fos

Genova, 4 set. (askanews) - "Mulè credo che parli ormai fanaticamente di Toti perché è l'unico modo perché i media gli diano un po' di ascolto". Lo ha detto il governatore della Liguria e leader di Cambiamo, Giovanni Toti, commentando le dichiarazioni del portavoce dei gruppi parlamentari di Forza Italia, Giorgio Mulè, secondo l'ex delfino di Berlusconi non sarà il candidato di Forza Italia alle prossime Regionali in Liguria.

"Anche se a me fa piacere sentire parlare di me - ha ironizzato il governatore ligure - la mia egolatria patologicamente non ha ancora raggiunto la mitomania di Mulè. Quindi non saprei che cosa rispondere, salvo che - ha concluso Toti - quando vorrà candidarsi in Liguria in un posto dove i cittadini liguri potranno finalmente scegliere il suo nome invece di essere imposto da qualcuno, lo aspettiamo a braccia aperte".