Toti: nasce gruppo Cambiamo alla Camera, presto Senato e Regioni

Gal

Roma, 12 set. (askanews) - "Questa è la prima componente di Cambiamo ma stanno nascendo anche gruppi in varie regioni, Lazio, Liguria, Lombardia, nei prossimi giorni daremo notizie anche da lì, Veneto Sardegna, Calabria, anche nei principali Comuni d'Italia, consiglieri di tutti i livelli decidono di aderire al nostro sforzo per cambiare approccio alla politica" e "la settimana prossima" dovrebbe nascere anche il gruppo al Senato. Lo ha detto Giovanni Toti durante una conferenza stampa a Montecitorio.

"Costituire i gruppi parlamentari non è il nostro primo obiettivo - ha spiegato - ci rivolgiamo a chi, e sono molti milioni, ahimè, anche se tuttora si fa finta non accorgersene, elettori, militanti di base, che in questi anni non hanno trovato collocazione nel centrodestra disertando le urne o scegliendo altri partiti. Il nostro appello è per stimolare tutti coloro, cittadini, associaizoni, liste civiche che vorrebbero contribure alla vita pubblica e non sentono una casa appropriata di venirci a dare una mano: questa è la casa di tutti. Non siamo neppure registrati all'elenco dei partiti, lo faremo nelle prossime ore una volta completato lo Statuto definitivo, perciò direi ai sondaggisti di lasciarci lavorare per qualche settimana perchè l'entusiasmo è veramente tanto".

"La nostra collocazione politica è il centrodestra, alternativa a questo governo, a fianco degli amici con cui governiamo in tante regioni in Italia ma autonomi sia per contenuti sia per organizzazione e militanza", ha precisato Toti