Toti: sanzioneremo Trenitalia, Paita eviti di fare propaganda

Cro/Ska

Roma, 16 ago. (askanews) - "Il contratto di servizio nuovo che abbiamo stipulato è stato fatto proprio per i pendolari, per questo sanzioneremo Trenitalia per quanto accaduto oggi. Ma Paita eviti di fare propaganda, confondendo le responsabilità di Regione Liguria con quelle di altri". Rispondono così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino alla parlamentare Raffaella Paita.

"La Paita arrossisca e non per il caldo visto che i primi treni nuovi per i pendolari e per collegamenti con le grandi città sono arrivati solo grazie alla nostra giunta - aggiungono il presidente e l'assessore - Se era per il Pd i treni erano ancora quelli vecchi di venti anni. La Paita si ricorda dei pendolari liguri per fare polemica da parlamentare dopo essersi scordata per anni, quando era amministratore, dei trasporti".