Tottenham e Milan distanti: il Chelsea piomba su Piatek

Tottenham e Milan distanti sulla formula del trasferimento di Piatek, sul quale c'è anche il Chelsea, che valuta il polacco un'alternativa a Cavani.

Potrebbe già essere ai titoli di coda l'avventura di Krzysztof Piatek al Milan : il futuro del centravanti polacco potrebbe essere a Londra, dove Tottenham e Chelsea hanno già messo nel mirino l'ex Genoa in questa finestra di mercato invernale.


Secondo quanto riferisce 'Sky Sport', il Tottenham continua a fare pressing sui vertici rossoneri per avere il giocatore classe '95, autore fin qui di una stagione decisamente al di sotto delle aspettative e chiuso ormai dall'arrivo di Ibrahimovic.

La trattativa con gli Spurs non è però ancora decollata, le due parti sono distanti sulla formula dell'operazione: il club di Mourinho vorrebbe Piatek in prestito, una soluzione poco gradita ai rossoneri nonostante i continui contatti.

Stando a quanto riferisce il 'Telegraph', nelle ultime ore anche il Chelsea sta valutando il profilo del giocatore del Milan, ritenuto una valida alternativa a Cavani, primo obiettivo di mercato per il reparto offensivo Blues.

Il prezzo del Matador è stato ritenuto troppo elevato per un giocatore di 32 anni: da qui la decisione di puntare su Piatek, che Boban e Maldini vorrebbero cedere però soltanto inserendo l'obbligo di riscatto. Lampard ha confessato di avere la necessità di tesserare una nuova prima punta in tempi brevi e nelle prossime ore la trattativa potrebbe subire un'accelerata.