Totti e Ilary finiscono in tribunale: lotta per figli e ville di lusso

Totti e Ilary finiscono in tribunale: lotta per figli e ville di lusso. Paolo Bruno/Getty Images
Totti e Ilary finiscono in tribunale: lotta per figli e ville di lusso. Paolo Bruno/Getty Images

Prosegue il turbolento percorso di separazione della ormai ex coppia Francesco Totti-Ilary Blasi. Dopo aver fallito nel trovare un accordo di separazione consensuale – Ilary ha bocciato tutte le proposte di Francesco - il braccio di ferro si sposterà in Tribunale.

LEGGI ANCHE - Blasi-Totti, la figlia Chanel lancia frecciatina su TikTok: "Mi son fatto l'amante"

Nella contesa dell’ex calciatore e della showgirl è finito lo spinoso capitolo dell’affidamento dei figli Chanel, Cristian e Isabel, ma non solo: da spartire tra ex marito ed ex moglie ci saranno le numerose proprietà accumulate in 17 anni di matrimonio.

VIDEO - Totti e Ilary, da che parte si schiera il web dopo l'ultima intervista del capitano?

La villa dell’Eur – da ben 25 stanze, doppia piscina e campi da padel – è l’elemento di maggior valore messo sul piatto, che Totti sembra intenzionato a cedere. Un compromesso che non soddisferebbe a pieno Ilary, che, come riporta la Gazzetta dello Sport, si ritiene la parte lesa del divorzio. Anche la casa di Sabaudia dunque diventa tema caldo, oltre società, negozi, ristoranti, azioni per arrivare poi alla cifra che Francesco dovrà versare mensilmente alla ex moglie.

VIDEO - Ilary, frecciatina a Totti?

Una matassa che i due ex innamorati non sono riusciti a sbrogliare da soli, e che perciò verrà affidata al giudizio del tribunale. Un epilogo amaro per la relazione dei due, che tuttavia non ha rovinato il 46° compleanno del Pupone - festeggiato solo due giorni fa. Accanto all’ ex capitano della Roma c’era i due figli Chanel e Cristian oltre alla sua nuova fiamma Noemi Bocchi.