Tour, O'Connor vince a Tignes e Pogacar resta giallo

·1 minuto per la lettura

L'australiano trionfa in solitaria nella 9a tappa della corsa francese.

TIGNES (FRANCIA) (ITALPRESS) - Ben O'Connor vince la nona tappa del Tour de France 2021. Il corridore dell'AG2R taglia in solitaria il traguardo della frazione partita a Cluses e conclusa a Tignes dopo 144.9 km. Nella seconda tappa alpina (in cui non si è presentato al via Roglic) della Grande Boucle, sotto la pioggia e con la scalata del Col du Pré, O'Connor ha virtualmente vestito la maglia gialla per diversi chilometri, prima dell'accelerazione del gruppo di Tadej Pogacar. Lo sloveno della UAE Team Emirates resta in testa alla classifica generale e parte in contropiede nell'ultima salita staccando, ancora una volta, i principali avversari e chiudendo sesto. Da segnalare il bel secondo posto nella tappa dell'italiano Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step), seguito da un altro azzurro, Sonny Colbrelli (Bahrain Victorious). Lunedì la carovana osserverà un giorno di riposo, poi la decima tappa in programma martedì da Albertville a Valence di 190.7 km.

(ITALPRESS).

spf/gm/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli