Touring club italiano e ArtAway: al via visite guidate digitali

Red/Apa

Roma, 16 giu. (askanews) - Touring Club Italiano un'associazione privata non profit impegnata nella tutela e promozione dell'Italia come bene comune. Questo impegno si concretizza in numerose iniziative: dall'apertura, a cura della propria rete di volontari, di luoghi d'arte altrimenti chiusi o con forti limiti di fruibilit alla certificazione di eccellenze territoriali in tema di qualit turistico-ambientale con il marchio Bandiere Arancioni, alla realizzazione di iniziative editoriali e digitali.

Un bagaglio di know-how, conoscenze ed esperienze consolidato nel corso dei 125 anni dell'Associazione e le cui tracce materiali sono conservate nell'Archivio Storico, memoria e cuore pulsante del Touring ma soprattutto bene collettivo da restituire alla comunit.

Nasce in quest'ottica la nuova collaborazione con ArtAway, piattaforma che offre tour virtuali per conoscere citt e opere d'arte italiane accompagnati in video conferenza da esperti, che si aggiunge alle attivit di valorizzazione dell'Archivio gi in essere, per offrire al pubblico un'ulteriore modalit per scoprire questo patrimonio collettivo di storie e conoscenze, unico nel suo genere.

Le visite guidate digitali disponibili su ArtAway.com permetteranno, infatti, al pubblico di approfondire tematiche e argomenti dall'Archivio del Touring Club Italiano con una modalit non solo virtuale, ma dal vivo, con la possibilit di interagire con le guide e i mediatori culturali di ArtAway nel corso del tour, per approfondire curiosit e stimoli e per un confronto collettivo che costituisce il valore aggiunto di questa modalit di fruizione. (Segue)