Toyota bZ4X, a Shanghai anterpima mondiale del concept elettrico

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 apr. (askanews) - Toyota ha presentato al Salone di Shanghai un concept della prossima Toyota bZ4X, anticipando il primo di una serie di veicoli elettrici a batteria (BEV) a zero emissioni. Il Toyota bZ4X Concept è un suv di medie dimensioni con trazione integrale dove 'bZ' sta per 'beyond Zero'. "Non si tratta solo di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente con un veicolo a zero emissioni, ma di andare 'oltre lo zero' rendendo la guida più facile e più divertente", ha detto l'ingegnere a capo del progetto, Koji Toyoshima. Entro il 2025, Toyota punta a lanciare 15 veicoli elettrici a batteria, compresi 7 modelli Toyota 'bZ'.

Il nuovo Toyota bZ4X Concept è stato sviluppato da Toyota in collaborazione con Subaru e le vendite dovrebbero iniziare intorno alla metà del 2022. Il suv è costruito sulla nuova piattaforma modulare e-TNGA, dedicata ai veicoli elettrici. Il passo lungo e gli sbalzi ridotti contribuiscono a creare un abitacolo spazioso. Il sistema di trazione integrale, realizzato da motori elettrici sull'asse anteriore e posteriore, è stato sviluppato insieme a Subaru.

Toyota bZ4X Concept sarà fra i primi al mondo a montare una scatola dello sterzo con sistema steer-by-wire che migliora il controllo della vettura e manda in pensione il tradizionale volante circolare perché anche nelle curve strette non occorre più muovere le mani intorno al volante. Il nuovo Toyota bZ4X Concept rappresenta una nuova pietra miliare nel viaggio di Toyota verso il raggiungimento delle zero emissioni, iniziato più di 20 anni fa con il lancio della Prius, la prima auto elettrica ibrida di produzione di massa al mondo. Ad oggi, Toyota ha venduto più di 17 milioni di veicoli elettrificati, risparmiando circa 140 milioni di tonnellate di CO2. Tra il 2010 e il 2019, la tecnologia elettrificata ha aiutato Toyota a ridurre le emissioni complessive di CO2 dei suoi veicoli a livello globale di circa il 22%.

Toyota 'bZ' conferma anche che Toyota sta guardando oltre le emissioni zero quando si tratta di mobilità del futuro. Toyota ha investito su un'ampia gamma di tecnologie elettrificate, per soddisfare le richieste di diversi mercati e tipi di utilizzo dei veicoli - Hev, Phev, Fcev e Bev. Inoltre, lo sviluppo dell'idrogeno con la tecnologia delle celle a combustibile (Fcev) aggiunge un'ulteriore opzione in particolare per il trasporto pesante (anche treni e navi), e per l'uso in generatori di elettricità fissi e mobili. Entro il 2025, Toyota offrirà più di 70 veicoli elettrificati nella sua gamma a livello globale di almeno 15 elettrici a batteria.

In Europa, questo si tradurrà in un mix di propulsori di oltre il 70% di ibridi nel 2025; più del 10% di questi saranno ibridi plug-in e più del 10% saranno modelli a zero emissioni - sia elettrici a batteria che elettrici a celle a combustibile.