Toyota C-HR 2020: scheda tecnica e prezzo del suv-coupé ibrido

Toyota C-HR 2020

Toyota C-HR 2020. Toyota presenta la nuova versione del suo suv compatto C-HR. Questa versione è caratterizzata da miglioramenti estetici e dal nuovo motore ibrido. E’ una vettura particolarmente adatta alla città ma che non disdegna escursioni in luoghi differenti. Grazie al nuovo motore sarà possibile apprezzare un nuovo stile di guida, immersi nel silenzio che offre la modalità ibrida grazie al propulsore elettrico. E’ anche un perfetto esercizio di stile moderno per via delle linee che guardano al futuro.

Toyota C-HR 2020 estetica

La nuova C-HR presenta un’estetica nuova e migliorata. L’anteriore riprende le linee del nuovo corso della casa giapponese, avvicinando così il suv-coupé alle altre vetture del marchio. Sono cambiati anche i gruppi ottici sia anteriori che posteriori. Quelli posteriori sembrano più grandi rispetto alla versione precedente ed inoltre hanno un diverso disegno. Molto presenti sulla carrozzeria le nervature a chiarire quanto questa vettura abbia un’identità forte, consolidata ma anche unica.

toyota c-HR 2020 prezzo e dimensioni

E’ possibile avere il tetto di colore nero, a contrasto con la carrozzeria. Questo permette a questa vettura di distinguersi ulteriormente nel traffico. Restando in ambito verniciatura C-HR si presenta con vernici metallizzate di serie ed optional colori perlati.

Interni ed infotainment

Gli interni rappresentano l’essenzialità. I due sedili anteriori sembrano essere parecchio contenitivi in particolare a livello laterale, merito dei fianchetti pronunciati che aiutano a sostenere sia il guidatore che il passeggero. Lo spazio dietro crediamo possa essere abbastanza sacrificato. Il disegno della vettura favorisce lo stile coupé e per questo motivo potrebbero stare comodi due adulti.

interni toyota c-hr 2020

Il volante presenta un diametro ridotto, come su altri modelli Toyota e alcuni comandi integrati per gestire il navigatore e le chiamate senza doversi distrarre dalla guida. L’infotainment presenta uno schermo da 8 pollici touchscreen, nella versione top di gamma vi è l’impianto audio firmato JBL che garantisce la massima qualità acustica. C’è la smartphone integration ovvero la possibilità di connettere all’auto il vostro cellulare così da avere tutte le vostre app a portata di mano. Ovviamente si integrano perfettamente sia Android Auto che Apple Car Play.

Toyota C-HR 2020: allestimenti e prezzi

La nuova C-HR si presenta in tre diversi allestimenti: Trend, Style e Premiere.

Tutti e tre godono del nuovo motore 2.0 Hybrid Dynamic Force da 184 cavalli. La trazione è anteriore. L’allestimento Trend è quello base del modello, che garantisce il dna di questo modello. Lo style è sicuramente quello più sportivo se configurato con i giusti optional. Infine l’ultimo è l’allestimento Premiere che offre tutta l’esclusività di Toyota C-HR.

toyota c-hr

I prezzi di Toyota C-HR partono da 33.250€ per l’allestimento base (Trend) arrivando poi a 36.250€ per l’allestimento intermedio (Style) fino a toccare i 37.250€ con il più lussuoso ovvero l’allestimento Premiere. Curiosa la scelta del listino Toyota perché tra il più lussuoso e l’intermedio ballano 1.000€ cifra che si supera abbondantemente montando optional come il navigatore. Probabilmente puntano a rendere appetibile il top di gamma in quanto sanno che è il più apprezzato dal pubblico.