Tra gli scandali, Austria nomina nuovo cancelliere

featured 1524985
featured 1524985

Vienna, 11 ott. (askanews) – L’Austria avrà un nuovo cancelliere, il ministro degli Esteri uscente Alexander Schallenberg, all’indomani delle dimissioni del capo di governo conservatore Sebastian Kurz, sospettato di essere coinvolto in un caso di corruzione.

Schallenberg, diplomatico di 52 anni, il cui nome è stato proposto sabato da Sebastian Kurz per succedergli, ha incontrato il presidente austriaco Alexander Van der Bellen.

A 35 anni, il cancelliere austriaco Kurz è caduto una seconda volta: già destituito dal Parlamento nel maggio 2019, ora è stato un nuovo scandalo di corruzione a spingerlo alle dimissioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli