Tra primavera e pioggia fino al 19 febbraio, ecco dove

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Il team del sito www.ilmeteo.it comunica che tra mercoledì 17 e venerdì 19 l'Italia sarà sostanzialmente divisa in due: il Sud e il versante adriatico del Centro potranno godere di un quadro meteo-climatico discreto, anche gradevole, caratterizzato da un'ulteriore, seppur contenuta, crescita dei termometri, con temperature massime che potranno raggiungere punte di 16-17 gradi e un cielo sereno o al più poco nuvoloso.

Il Nord e il settore centrale tirrenico, invece, dovranno ancora fare i conti con un tempo grigio e umido, con il ritorno anche di qualche banco di nebbia su diversi tratti della Val Padana, situazione peraltro non così sorprendente in questo periodo dell'anno: su queste aree il clima si manterrà un pochino meno mite rispetto al resto del Paese, stante una minore incisività dell'irraggiamento solare che ostacolerà l'aumento termico.

Mercoledì 17: al Nord, nubi anche fitte su tutte le regioni, con piogge sparse sulla Liguria. Sole sui rilievi. Al Centro: cielo coperto sulle regioni tirreniche, piogge sul Nord della Toscana. Al Sud, nubi sparse su tutti i settori.

Giovedì 18: al Nord, deboli piogge su Liguria e Basso Piemonte. Nubi compatte e qualche nebbia sulla Pianura Padana. Centro: qualche pioggia sull'alta Toscana, cielo spesso coperto sul Lazio. Più sole sulle regioni adriatiche. Sud: cielo sereno o al più poco nuvoloso dappertutto.

Venerdì 19: al Nord, isolati piovaschi sul Basso Piemonte e sulla Liguria, nebbie mattutine sulla Pianura Padana. Al Centro, nuvolosità anche compatta su Toscana e Umbria, più sole altrove. Sud: bel tempo stabile e soleggiato sulle regioni.