Tracce di Escherichia coli superiori ai parametri microbiologici previsti dalle norme sanitarie

Allarme batteri a Mondello
Allarme batteri a Mondello

A Mondello scatta il divieto di balneazione per allarme batteri in acqua, sono state trovate tracce di Escherichia coli superiori ai parametri microbiologici previsti dalle norme sanitarie, così come a Sferracavallo e in via Messina Marine. Ci sono dunque due Ordinanze Sindacali, le numero 89 e 90 del 08/07/2022.

Mondello, divieto di balneazione, il perché

In ordine a via Messina Marine il divieto fa seguito agli esami da parte dell’Asp 6 del 5/07/2022 “su campioni di acqua marina prelevati in località Palermo-Valloneria che ha evidenziato il superamento del valore limite del parametro microbiologico, Escherichia coli pari a 550+/-500”. La seconda ordinanza stabilisce il divieto a seguito delle analisi effettuate dall’Asp 6  in data 5 luglio su “campioni di acqua marina prelevati in località Sferracavallo che ha evidenziato il superamento del valore limite del parametro microbiologico, Escherichia coli pari a 580+/-500”.

L’errore di localizzazione esatta

Il divieto, come si legge nell’ordinanza, è “imposto per Mondello ma si tratta di un mero errore perché il prelievo è avvento a Sferracavallo con Latitudine 38,1988 e Longitudine 13,276”. A questo punto toccherà  all’Amat, coadiuvata dalla Polizia Municipale, provvedere a delimitare esattamente le zone interessate con appositi cartelli riportanti la dicitura: “Divieto temporaneo di balneazione”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli