Traffico di carburanti, arrestate sette persone a Trento

Cro/Ska

Roma, 17 ott. (askanews) - La Polizia di Stato di Trento, unitamente all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ed alla Guardia di Finanza, in seguito alle indagini delegate dalla Procura della Repubblica di Trento, ha eseguito 10 misure cautelari personali a carico di altrettanti soggetti, di cui 7 italiani, 1 rumeno e due polacchi, per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di carburanti.

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati agli indagati 2 depositi di carburante con relativo combustibile, denaro in contanti, orologi marca Rolex, monili in oro, autovetture ed una villa.