Traffico droga: 10 misure cautelari in Campania e a Pescara -2-

Psc
·1 minuto per la lettura

Napoli, 22 lug. (askanews) - Dieci le misure cautelari di cui sette in carcere, due ai domiciliari e un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. In totale sono 17 gli indagati. Le indagini, condotte dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano Irpino e coordinate dalla Dda di Napoli, sono state avviate nel settembre 2017 e si sono concluse nel giugno 2018 consentendo di accertare l'organizzazione di un gruppo criminale dedito al traffico di hashish, marjuana e cocaina. Gli indagati avevano ruoli prestabiliti rifornendo in particolare lo spaccio che avveniva nella piazza principale di Grottaminarda vendendo stupefacenti ai giovani del luogo e del comprensorio dopo aver acquistato la droga a Napoli e ad Afragola. Nel corso delle investigazioni sono state arrestate in flagranza di reato complessivamente 13 persone che, a loro volta, si rifornivano dal gruppo di Grottaminarda e rivendevano la droga appena acquistata. Complessivamente sono stati sequestrati 40,4 grammi di cocaina, 540 grammi di hashish e 618,2 grammi di marijuana.