Traffico rifiuti a Milano, Scavuzzo: orgogliosi per premio ricevuto

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 20 ago. (askanews) - "A maggio, insieme con il comandante Marco Ciacci, vi abbiamo raccontato l'operazione 'Rifiuti preziosi', una delle più complesse e importanti portate a termine dalla polizia locale quest'anno, che ha comportato un grandissimo lavoro investigativo prima e operativo poi, permettendo di denunciare oltre settanta persone, eseguire 33 misure cautelari con l'impegno di 80 ufficiali e 250 agenti, sequestrare e abbattere il campo nomadi di via Bonfadini. Si è trattato di un'indagine lunga e meticolosa del Nucleo Problemi del territorio della polizia locale, che non si è limitata a intervenire su singoli episodi ma ha ricostruito una filiera di illegalità e ha permesso di smantellare una vera e propria organizzazione criminale. Siamo quindi davvero orgogliosi che Legambiente onlus e Libera contro le mafie hanno voluto consegnare alle donne a agli uomini della polizia locale di Milano 'per il lavoro svolto con particolare efficacia e dedizione nel contrasto alle varie forme di criminalità ambientale'". Questo il commento postato sulla sua pagina Facebook dalla vicesindaca e assessora alla Sicurezza del Comune di Milano al premio "Ambiente e Legalità" consegnato ieri ai "ghisa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli