Tragedia a Brescia, coppia muore davanti alla figlia

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Gregorio Borgia)
(AP Photo/Gregorio Borgia)

Tragedia nel Bresciano. Nel primo pomeriggio di domenica 31 gennaio, una donna di 35 anni e un uomo di 49 sono morti scivolando in un dirupo davanti agli occhi della figlia di appena 5 anni. E' accaduto sul monte Vareno, ad Angolo Terme.

La donna è scivolata, seguita dal marito che, nel tentativo di salvarla, è precipitato per oltre duecento metri. A dare l'allarme alcuni amici della coppia: insieme alla piccola, hanno assistito al dramma senza riuscire a salvarli.

Verso le ore 13 il gruppo stava facendo un'escursione in una zona di montagna tra il Monte Vareno e lo Scanapà. La donna sarebbe scivolata in prossimità di un canale ghiacciato nel quale era scesa una slavina. Il 49enne avrebbe tentato inutilmente di afferrarla, per poi precipitare nel vuoto.

GUARDA ANCHE - Uomini jet per il soccorso in montagna