Tragedia a Lecce, 30enne muore in un incidente stradale

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Tragedia a Lecce, 30enne muore in un incidente stradale
Tragedia a Lecce, 30enne muore in un incidente stradale

Una giovane donna è morta, nella mattinata del 23 marzo, in un incidente stradale avvenuto in via vecchia Lizzanello a Lecce. La vittima aveva 30 anni e si chiamava Laura Giuri.

La ragazza era originaria di Neviano e domiciliata nel capoluogo salentino, dove lavorava presso un call center. Laura si trovava a bordo della sua Lancia Y quando, per cause in corso di verifica ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada, ribaltandosi più volte. Il mezzo è finito in una scarpata.

LEGGI ANCHE: Incidente a Bergamo, auto contro bici: grave il ciclista 60enne

Quando il personale del 118 è arrivato sul posto, la donna era già morta. Per i rilievi sono intervenuti i vigili urbani di Lecce coadiuvati dai vigili del fuoco che hanno estratto il corpo della ragazza dall’abitacolo. Il cuore di Laura ha cessato di battere subito, a causa delle lesioni che ha riportato durante l’impatto.

LEGGI ANCHE: Incidente a Lucera: morto magazziniere di 38 anni

La salma della vittima, al termine delle operazioni, è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Soltanto al termine degli accertamenti clinici si potrà stabilire la causa dell'improvvisa sbandata: potrebbe essersi trattato di un improvviso malore, di un colpo di sonno o del tentativo di scansare un ostacolo lungo la vita, come si è ipotizzato in un primo momento. Al momento, però, il motivo che ha provocato un simile dramma è sconosciuto. Nel corso delle prossime ore, il medico legale effettuerà l'ispezione cadaverica, per poi riconsegnare il corpo della 30enne ai suoi famigliari per l'ultimo, straziante saluto.

GUARDA ANCHE - Kobe Bryant, il video dopo lo schianto