Tragedia a Trento, trovati due bimbi morti

Duccio Fumero
La polizia, giunta sul luogo, dopo una prima analisi avrebbe escluso che si sarebbe trattato di cause naturali, iniziando subito una caccia all’uomo, alla ricerca del padre.

Morti in casa loro, molto probabilmente uccisi dal padre, che poco dopo si sarebbe suicidato. E’ successo nel quartiere delle Albere a Trento, dove sono stati ritrovati i corpi di due bimbi in tenera età. A trovare i cadaveri è stata la madre, che ha subito lanciato l’allarme, mentre a lungo non si avevano avuto notizie del padre.

La polizia, giunta sul luogo, dopo una prima analisi avrebbe escluso che si sarebbe trattato di morte per cause naturali, iniziando subito una caccia all’uomo, alla ricerca del padre. Il cui corpo, anche con l’aiuto degli elicotteri, sarebbe stato trovato ai piedi di una scarpata. Probabile che l’uomo si sia suicidato dopo aver ucciso i figli.

Al momento gli inquirenti stanno interrogando la madre dei piccoli, mentre non sono stati diffusi altri dettagli, né sul nome della famiglia, né sull’età dei bambini, né sulle possibili cause della morte o su come è stato trovato l’appartamento.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità