Tragedia a Caronia: uomo di 58 anni perde la vita, è stato schiacciato da un trattore

·2 minuto per la lettura
Caronia, uomo di 58 anni muore schiacciato da un trattore in garage
Caronia, uomo di 58 anni muore schiacciato da un trattore in garage

Un drammatico accadimento si è consumato nella serata di domenica 18 luglio 2021 a Caronia, in provincia di Messina, qui Giuseppe Ricciolino ha perso la vita dopo essere stato schiacciato da un trattore sul quale stava eseguendo delle operazioni di manutenzione.

Caronia, 58enne muore schiacciato da un trattore

Un’autentica tragedia quella che si è verificata a Caronia, nel messinese, qui domenica 18 luglio 2021, il 58enne Giuseppe Ricciolino è morto schiacciato dal mezzo agricolo su cui stava eseguendo alcune manutenzioni in un garage privato.

Caronia, 58enne muore schiacciato da un trattore: il racconto dei fatti

Secondo quanto riportato dai principali media locali, Giuseppe Ricciolino, originario dei Nebrodi, nella giornata di domenica 18 luglio 2021, al suo rientro da una piccola vacanza effettuata proprio nella sua terra d’orgine, avrebbe aiutato un amico a sollevare il trattore in questione, situato all’interno di un garage privato, al fine di essere sottoposto ad alcune operazioni di manutenzione.

Secondo quanto appreso dalle prime ricostruzioni sulla dinamica del fatale incidente, che ha causato la morte di Giuseppe Ricciolino, sembra che durante le operazioni di riparazione del trattore e in particolare del sollevamento dello stesso, effettuato dalla vittima e dal suo amico mediante l’utilizzo di una pompa idraulica, la stessa abbia ceduto, scatenando il tragico incidente. Il mezzo agricolo si sarebbe dunque sganciato dai sostegni e avrebbe schiacciato il 58enne, colpendolo irrimediabilmente alla testa.

Caronia, uomo muore schiacciato da un trattore: soccorritori e indagini

Sul luogo dell’incidente, in seguito all’accaduto sono prontamente intervenuti i soccorritori del 118, che purtroppo però, non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Giuseppe Ricciolino, per la vittima infatti non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri che adesso hanno avviato le indagini, al fine di stabilire quale sia stata l’esatta dinamica dell’accaduto. L’autorità giudiziaria, in seguito ai primi rilievi effettuati sul luogo, ha disposto il sequestro del mezzo agricolo e del garage privato.

Il magistrato di turno, in seguito all’esecuzione delle dovute operazioni preliminari d’indagine, ha autorizzato la restituzione del cadavere di Giuseppe Ricciolino alla sua famiglia. Secondo quanto appreso dai quotidiani locali, il 58enne era da poco entrato in pensione e seppur originario dei Nebrodi, da molti anni viveva al Nord e si trovava in Sicilia per una breve vacanza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli