Tragedia a Firenze: accoltellati durante una passeggiata con il cane

accoltellati firenze

Tragedia a Firenze nella mattinata di mercoledì 27 novembre: un uomo e una donna sono stati accoltellati mentre portavano fuori il cane. Secondo le primissime informazioni, inoltre, le due vittime sono state colpite tra via Pulci e viale Aleardi. Erano circa le 8:30 quando un uomo ha estratto un coltello e ha aggredito i due passanti. La Polizia sta indagando per verificare e svelare le reali cause che hanno portato l’aggressore al folle gesto. Inoltre, secondo quanto riferito dagli agenti, l’autore si sarebbe dato alla fuga.

Firenze: uomo e donna accoltellati

Una mattinata movimentata per Firenze, dove intorno alle ore 8:30 un uomo e una donna sono stati accoltellati in centro. Da quanto si apprende dalle prime informazioni, i due sono usciti per fare una passeggiata con il loro cane. Improvvisamente, però, un uomo si è avvicinato alle loro spalle e li ha colpiti con un coltello per motivi ancora ignoti. La donna di 39 anni, secondo quanto riferito dagli inquirenti, sarebbe rimasta ferita in modo grave al fianco. I soccorsi del personale medico del 118 l’hanno accompagnata all’ospedale di Torregalli. L’uomo, invece, non sarebbe in pericolo di vita: le sue condizioni non sono preoccupanti. Anche il cane sarebbe rimasto ferito nell’aggressione: sarebbe grave. La donna dopo essere stata colpita, però, è riuscita a rifugiarsi in un bar poco lontano.

L’aggressore, fuggito in un primo momento, grazie a un testimone della scena è stato identificato e fermato dalle forze dell’ordine. Sono in corso le indagini per scoprire le reali cause che si celano dietro questa brutale aggressione.