Tragedia a Gela, 13enne cade da bici elettrica e muore

webinfo@adnkronos.com

Tragedia a Gela, in provincia di Caltanissetta, dove un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere caduto dalla bici elettrica. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, mentre si trovava in via Recanati, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote, sbattendo violentemente la testa sull'asfalto. Inutili i tentativi dei medici di rianimarlo, le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Sul posto gli agenti della polizia municipale.