**Tragedia Mottarone: Borghi, 'sconvolto questa è casa mia, andranno accertate cause'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 mag. (Adnkronos) – E' corso sul posto appena appresa la notizia Enrico Borghi del Pd che nella zona attorno a Stresa è nato e cresciuto. "E' una tragedia, non ci sono altre parole per definirla", racconta il parlamentare dem e membro della segreteria del Pd, all'Adnkronos che per 19 anni è stato il sindaco di Vogogna, a 20 km da Stresa. "E' casa mia".

"Questa è una piccola comunità, siamo tutti sconvolti. La domenica di oggi doveva essere quella dell'inizio della riapertura al turismo, una domenica di ripartenza e invece questo nuovo colpo durissimo, anche psicologico, all'economia della zona".

Quanto alle cause della tragedia, dice Borghi, "andranno verificate. La funivia risultata essere stata ristrutturata nel 2016. Ora tutta l'area è stata messa sotto sequestro, le forze dell'ordine hanno messo sotto sigillo tutta la zona terminale della funivia. A quello che mi è stato riferito, hanno ceduto entrambi i cavi sia quello portante che quello di sicurezza. Un problema strutturale molto profondo che andrà assolutamente verificato. Su quanto accaduto per ora nessuno si sbilancia sulle possibile cause. E' stato un evento improvviso e gravissimo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli