Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da un autocarro

Operaio muore schiacciato da autocarro

Ennesimo incidente in Campania, dove un operaio muore a 56 anni schiacciato da un autocarro. Questo si è ribaltato travolgendo completamente l’uomo: inutile il pronto intervento dei sanitari del 118.

Operaio muore schiacciato da autocarro

Stando a quanto si apprende dalle prime ricostruzioni, l’uomo, residente a Vallesaccarda (Avellino) stava scaricando del terriccio da un autocarro per dei lavori in una proprietà privata a Bisaccia. All’improvviso il mezzo si è ribaltato, per cause ancora da accertare e lo ha schiacciato. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno liberato il suo corpo dall’autocarro, e del 118, che non ha però potuto far altro che constatarne il decesso.

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno circoscritto l’area e l’hanno posta sotto sequestro per effettuare i dovuti accertamenti. Le indagini dovranno in particolare chiarire le cause del ribaltamento e l’eventuale coinvolgimento di altre persone. Con ogni probabilità sul corpo dell’uomo, che lascia moglie e tre figli, verrà disposto un esame autoptico.

Operaio muore travolto da un albero

Solo qualche giorno fa un altro uomo, titolare di una ditta di forestazione, è morto, sempre in Irpinia, mentre stava tagliando un albero. Il tronco gli è crollato addosso schiacciandolo, e anche per lui è stato inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorsi giunti sul posto. I Carabinieri e i colleghi della Forestale stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Intanto l’Ospedale Moscati di Avellino si appresta a svolgere l’esame autoptico sul suo corpo.