Tragedia a via degli Estensi in zona Bravetta nella zona ovest della Capitale sotto scacco dei roghi

Vigili del Fuoco di Roma in azione (qui a Centocelle)
Vigili del Fuoco di Roma in azione (qui a Centocelle)

Incendio a Roma, distrutta una villetta: morti madre e figlio. La tragedia si è consumata nella notta fra il 10 e l’undici luglio a via degli Estensi in località Bravetta nella zona ovest della Capitale sotto scacco dei roghi. I media spiegano che i vigili del fuoco sono intervenuti poco prima delle 3 del mattino con diverse squadre a sedare un rogo che si è verificato al civico 42 di via degli Estensi.

Incendio a Roma, distrutta una villetta

E purtroppo stavolta le fiamme che assediano Roma da giorni hanno fatto morti, oltre che danni. Madre e figlio sono stati trovati senza vita dai soccorritori durante le operazioni. La sala operativa del comando 115 di Roma ha inviato “due aps, un’autoscala, un’autobotte, carro protettori e capoturno provinciali”. Sul posto anche ambulanze del 118 e forze dell’ordine. Gli interventi notturni sono stati oltre 30. Ma chi erano le due sventurate vittime?

Chi erano le due vittime del rogo

La madre aveva 73 anni ed era pensionata e disabile ed è stata trovata dai soccorritori sul suo letto. Suo figlio era un 31enne trovato nel bagno dell’abitazione: entrambi sarebbero morti causa delle esalazioni di fumo. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia scientifica e i poliziotti del XII distretto Aurelio. Fanpage spiega che le due salme sono state trasportate al policlinico Gemelli di Roma per accertamenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli