Tragico incidente a Firenze: muore ragazzo di 18 anni

schianto firenze

In un tragico incidente a Firenze muore un ragazzo di soli 18 anni. Lo scontro si è rivelato fatale per Simone Camiciotti, originario di Greve in Chianti. L’incidente è avvenuto intorno alle 18, quando la sua moto è andata a scontrarsi contro un’auto guidata da una donna di 32 anni.

La vittima aveva solo 18 anni

Una tragedia, l’ennesima avvenuta sulle nostre strade, questa volta si è portata via un ragazzo appena maggiorenne. Si chiamava Simone Camiciotti il giovane morto a Firenze dopo un incidente stradale che ha coinvolto anche un’altra auto. Dopo lo schianto Simone era cosciente, la sua situazione era grave ma non si temeva per la sua vita. Durante la notte invece le sue condizioni sono gradualmente peggiorate fino ad arrivare al decesso. La dinamica dell’incidente è ancora da accertare, ma sembra che Simone fosse in sella alla sua moto quando un’auto, con al volante una donna 32enne, avrebbe svoltato all’improvviso per entrare all’interno di una proprietà privata. Secondo la polizia, che è ora sul posto per i rilievi, l’auto guidata dalla donna e la moto del ragazzo avrebbero viaggiato nella stessa direzione quando l’auto, con una manovra brusca e improvvisa, avrebbe colpito in pieno Simone. Il giovane non è riuscito a frenare in tempo schiantandosi violentemente contro la vettura della donna. Sbalzato fuori dalla sella, Simone è stato subito soccorso dal personale paramedico per poi essere trasportato d’urgenza al pronto soccorso. Ricoverato presso l’Ospedale San Giovanni di Dio di Firenze, il 18enne non sembrava in pericolo di vita. Ora tutta la comunità di Greve in Chianti si stringe attorno alla famiglia del ragazzo così come i suoi compagni di scuola. Dal sito ufficiale del Salvemini Duca D’Aosta” di Firenze, l’istituto tecnico frequentato dal ragazzo, si legge: ‘‘Tutto l’istituto sconvolto dalla notizia della prematura morte di Simone Camiciotti si stringe intorno alla famiglia”.