Tragico incidente stradale nel Ferrarese, a perdere la vita nell’urto il 59enne Ermanno Ferro

La scena del sinistro
La scena del sinistro

Investe gli amici in moto e nello scontro muore mentre sua moglie finisce in ospedale in condizioni serie. Un tragico incidente stradale si è verificato nel Ferrarese nel pomeriggio di sabato 14 maggio, un sinistro per certi versi assurdo in cui a perdere la vita nell’urto è stato il 59enne Ermanno Ferro. Secondo quanto riportano i media territoriali il sinistro dagli imprevedibili esiti si è verificato ad Argenta, in provincia di Ferrara.

Investe gli amici in moto e muore

La vittima, Ermanno Ferro, pare fosse in viaggio assieme ad un gruppo di amici sempre in moto. I media spiegano che in tutto del gruppo facevano parte altri sei amici e la stessa moglie di Ferro. Lo scontro si è verificato nelle ore pomeridiane, dopo una spensierata gita sulle due ruote, lungo un tratto della provinciale via 8 Settembre 1944.

La ricostruzione del terribile sinistro

E la ricostruzione delle forze dell’ordine spiega che il 59enne potrebbe non aver visto che i suoi amici, che lo sopravanzavano di qualche chilometro, si erano fermati per avere ristoro all’ombra di un gruppetto di alberi. A quel punto la moto guidata da Ermanno è arrivata con il centauro che non si era accorto della sosta ed ha centrato il gruppo. A morire è stato il 59enne a seguito di un severo trauma mentre sua moglie 61enne è stata portata a Cona con gravi ferite.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli