Tragico lutto per l'attore di 50 sfumature di grigio: i dettagli

·1 minuto per la lettura
Jamie Dornan lutto
Jamie Dornan lutto

L’attore di Cinquanta sfumature di grigio Jamie Dornan ha perso suo padre Jim a causa del Coronavirus. L’uomo era già malato da tempo.

Jamie Dornan: il tragico lutto

Un tragico lutto ha colpito l’attore di fama internazionale Jamie Dornan: suo padre Jim Dornan, noto ostetrico di Belfort che aveva da poco compiuto 73 anni, è scomparso a causa di complicanze dovute al Coronavirus. L’uomo era già affetto da leucemia linfociti e purtroppo il contagio da Covid-19 sarebbe stato per lui fatale. Jamie Dornan aveva già perso sua madre (a causa del cancro) quando aveva appena 16 anni e lui stesso aveva confessato quanto quella tragica scomparsa avesse segnato la sua vita. Al momento in tanti tra amici e personaggi famosi hanno espresso le loro condoglianze verso l’attore attraverso i social, mentre lui si è chiuso nel massimo riserbo. Dornan non è l’unico personaggio famoso ad aver perso un suo caro a causa del Coronavirus, e nei mesi scorsi sono molti i vip che hanno confessato i loro lutti attraverso i social.

Dornan è sposato dal 2013 con la cantante Amelia Warner, madre delle sue tre figlie. I due sono più uniti e felici che mai, e senza dubbio la moglie di Dornan gli è stato accanto durante questo difficile momento. L’attore aveva un rapporto molto speciale con suo padre, che era stato il primo a credere in lui e a spronarlo a intraprendere la carriera cinematografica.