Tram investe una donna a Milano: è gravissima

tram investe donna

Una donna di 63 anni è stata vittima questa mattina di un gravissimo incidente a Milano: un tram della linea 19 l’ha investita in via Severino Boezio, a City Life. L’episodio poco prima delle 8.15: la donna ha riportato gravi ferite ed è stata trasportata in ospedale in gravissime condizioni. A dare la notizia dello schianto è stata l’Azienda Regionale emergenza urgenza che ha inviato un’ambulanza e un’automedica in codice rosso. Sul posto anche vigili del fuoco e Polizia locale.

Tram investe una donna: è grave

Non è chiara al momento la dinamica dei fatti e gli agenti della Locale stanno procedendo ai controlli di rito per le indagini. Stando alle primissime informazioni, la donna avrebbe riportato la frattura di una caviglia e un importante trauma cranico per il quale è tenuta sotto stretta osservazione. L’equipe medica intervenuta sul luogo dell’incidente ha dovuto intubarla sul posto prima di trasportarla d’urgenza in ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Circolazione in tilt

A seguito dell’incidente, l’Atm ha deviato la circolazione sulla linea coinvolta, la 19. “Stiamo deviano il percorso tra corso Sempione/Domodossola e largo V Alpini per un incidente lungo i binari della linea. Nella tratta non percorsa sono in arrivo bus sostitutivi, compatibilmente con le condizioni del traffico” ha fatto sapere l’azienda di trasporti con un tweet. Pochi minuti prima delle 10 la linea ha ripreso la normale circolazione con maggiori tempi di attesa e di percorrenza.