Trapiantato il fegato di una donna di oltre 100 anni: è la prima volta al mondo

Trapiantato il fegato di una donna di oltre 100 anni: è la prima volta al mondo (Getty Images)
Trapiantato il fegato di una donna di oltre 100 anni: è la prima volta al mondo (Getty Images)

Un trapianto senza precedenti al mondo quello effettuato presso l'Ospedale San Giovanni di Dio di Firenze, dove è stato espiantato il fegato di una donna di 100 anni, 10 mesi e 1 giorno. L'organi è stato poi trapiantato in una persona che era in lista d'attesa l'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa.

LEGGI ANCHE: Firenze, ultracentenaria dona gli organi: è la prima volta al mondo

GUARDA ANCHE IL VIDEO: In Sicilia ancora troppi no alla donazione degli organi

Così, per la prima volta al mondo una donna di oltre 100 anni ha salvato la vita, morendo, a una persona più giovane. Il prelievo non ha precedenti documentati nella letteratura scientifica. Il fegato è stato espiantato con il via libera dei coordinamenti operativi del Centro regionale trapianti della Toscana e del Centro nazionale trapianti. Quindi è stato giudicato idoneo e trapiantato con successo.

LEGGI ANCHE: Trasfusione di sangue artificiale nei pazienti, prima volta al mondo

Il professore Paolo De Simone, direttore dell'Unità operativa di Chirurgia epatica e trapianti di fegato dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa ha detto: "Questo trapianto è stato realizzato dopo aver implementato tutte le procedure previste per garantire la massima sicurezza del ricevente, in tutte le tappe del processo assistenziale pre e post-trapianto assicurato da tutte le nostre strutture coinvolte. Dopo attenta valutazione delle caratteristiche cliniche del donatore, si è proceduto a verifica istologica della qualità dell'organo, impiegando anche la perfusione ipotermica ex situ per proteggere il fegato da eventuali complicanze post-trapianto. L'intervento è riuscito e il paziente è in buone condizioni".

LEGGI ANCHE: Eseguito a Palermo un trapianto di fegato grazie ad un prelievo effettuato in Lettonia

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Catania, bimba nata dopo trapianto utero, prof. Veroux: "Emozione infinita"