Trasferimento voli da Linate e Malpensa, da Regione 85.000 euro

Red-Asa

Milano, 22 lug. (askanews) - In vista dell'imminente chiusura temporanea dell'aeroporto di Linate e del trasferimento dei voli presso lo scalo di Malpensa, la Giunta regionale ha stanziato 85.000 euro per l'attivazione di servizi straordinari di polizia locale. La delibera, proposta dell'assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, prevede la sottoscrizione di un accordo tra Regione Lombardia ed i Comuni di Milano e l'Unione dei Comuni di Lonate Pozzolo e Ferno (Varese).

Regione Lombardia, in pratica, contribuirà al sostegno economico delle attività straordinarie del personale della Polizia locale di Milano che opererà nell'hub internazionale lombardo a sostegno dei Comuni del territorio.

"Ancora una volta - ha commentato l'assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato - Regione Lombardia contribuisce alle esigenze degli operatori di Polizia locale. Lo spostamento temporaneo di voli e di personale da Linate a Malpensa comporterà un notevole incremento delle attività in zona. Per aumentare la sicurezza stradale ed urbana siamo stati ben disponibili a venire incontro alle esigenze della polizia locale".