Trasporti Campania, De Luca: investimenti per 700 milioni

Aff

Napoli, 3 dic. (askanews) - "Si apre una stagione straordinaria per il trasporto pubblico della Campania. Chiudiamo l'accordo quindicennale con Fs e Trenitalia, vale 3,6 miliardi di euro e prevede investimenti per quasi 700 milioni di euro fra Trenitalia e regione Campania". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine della conferenza stampa a palazzo Santa Lucia, a Napoli, dove si è presentato il nuovo contratto di servizio tra Regione e Trenitalia che, entro il 2025, porterà al rinnovo della flotta dei treni regionali.

Il presidente della Regione spiega che "Trenitalia si impegna a realizzare altri 40 treni nuovi nei prossimi due anni che si aggiungono ai 24 treni comprati dalla regione, treni jazz consegnati a Trenitalia, e ai treni che avremo a disposizione come Eav, circumvesuviana". Inoltre De Luca ricorda che sono stati saldati i debiti "che avevamo ereditato 5 anni fa con Trenitalia e ci prepariamo a varare con Trenitalia anche dei grandi progetti di riqualificazione del nodo ferroviario di piazza Garibaldi".