Trasporti Campania: previsti 37 nuovi treni, il primo nel 2020

Aff

Napoli, 3 dic. (askanews) - Circa 680 milioni di euro di investimenti, 37 nuovi treni e rinnovo della flotta della regione Campania entro il 2025 con consegna del primo nuovo convoglio nel 2020. Sono questi i punti principali del contratto di servizio 2019-2033 firmato da regione Campania e Trenitalia (gruppo Fs Italiane). Con l'ampliamento del contratto (valido 10+5 anni) Trenitalia investirà 680 milioni di cui la maggior parte: 208,9 arriveranno dal gruppo Fs Italiane e 180 milioni dalla regione Campania. Saranno messi in servizio 37 nuovi treni "made in Italy", fra cui i nuovissimi "Rock" e i convogli di Media Capacità.

Ulteriori 289,3 milioni di euro saranno investiti invece per: migliorare le attività industriali con investimenti sulla manutenzione ciclica dei treni (163,9 milioni); il rinnovamento e ampliamento degli impianti industriali del territorio (90 milioni); in sviluppo di nuove tecnologie (21,2 milioni); revamping tecnologico e restyling della flotta già esistente per 14,2 milioni.

(segue)