Trasporti, Garante scioperi: Sanzioni con blocchi fuori da regole

Roma, 2 ott. (LaPresse) - "Non saranno in alcun modo giustificabili, blocchi del servizio al di fuori delle regole, che le organizzazioni sindacali ben conoscono, perché hanno contribuito a porle inessere anche loro. Comportamenti difformi andrebbero inesorabilmente incontro alle sanzioni, come peraltro già avvenuto in altre occasioni di blocchi dei servizi pubblici essenziali". Lo dichiara Roberto Alesse, Presidente dell'Autorità di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali, sottolineando che "è evidente che l'esercizio del diritto di sciopero deve avvenire secondo le modalità previste dalla legge".

Ricerca

Le notizie del giorno