Trasporto aereo: Altavilla, ‘su Low cost vogliamo vedere numeri, serve trasparenza’

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos) – “Vogliamo vedere i numeri veri. Ci aspettiamo trasparenza” sugli aiuti alle compagnie low cost. A dirlo è il presidente esecutivo di Ita Airways, Alfredo Altavilla, parlando con i giornalisti a margine della presentazione della partnership con l’Autodromo di Monza. Nei giorni scorsi Ita ha presentato formale istanza ad alcuni aeroporti italiani per accedere alla documentazione relativa agli accordi di incentivazione e co marketing con le compagnie low cost.

“Credo – sottolinea Altavilla – che sia sbagliato che in Italia la quota delle low cost sia più alta degli altri paesi perché gli aeroporti italiani hanno continuato a finanziare le low cost. È arrivato il momento di aprire e vedere i numeri". "Non tocca noi intervenire. La questione delle low cost è annosa ma – dice – abbiamo fiducia nel governo che si è mostrato sensibile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli