Tratta esseri umani e sfruttamento prostituzione: 6 arresti a Teramo

Cro/Mpd

Roma, 20 lug. (askanews) - La Polizia di Teramo sta eseguendo un'ordinanza di misura cautelare nei confronti di 6 persone, di cui 5 di etnia nigeriana, accusate di tratta di esseri umani, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e dell'immigrazione clandestina.

Le indagini dei poliziotti della Squadra Mobile sono partite dal monitoraggio costante della strada "Bonifica del Tronto" allo scopo di interrompere il costante flusso di giovanissime donne nigeriane, reclutate in patria con la promessa di un lavoro in Europa e poi fatte giungere clandestinamente attraverso disperati viaggi lungo la rotta mediterranea. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 in Questura.