Trattative Gb-Ue su Irlanda Nord costruttive ma restano differenze - portavoce Johnson

·1 minuto per la lettura
La bandiera Ue e la bandiera britannica a Bruxelles

LONDRA (Reuters) - Le trattative tra Gran Bretagna e Unione europea sulla parte dell'accordo sulla Brexit che regola il commercio con l'Irlanda del Nord sono costruttive, ma rimangono differenze su come superare le questioni che hanno causato esplosioni di violenza nella provincia britannica.

"Le discussioni sono state costruttive, ma ci sono ancora differenze significative che devono essere risolte", ha detto un portavoce del primo ministro britannico Boris Johnson ai giornalisti, aggiungendo che il negoziatore britannico David Frost ha parlato venerdì con il vice presidente della Commissione europea Maros Sefcovic.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)